Affinche cos’e Transfer Room, l’app per il calciomercato che imita Tinder

Affinche cos’e Transfer Room, l’app per il calciomercato che imita Tinder

Transfer Room e un’app giacche promette di rivoluzionare il sistema di scortare le trattative di calciomercato. Scopriamo accordo mezzo funziona e quali vantaggi potra recare ai club

Nel giugno 2020, diversi dirigenti di associazione si sono riuniti per Londra in trattare di trattative di calciomercato con una uso parecchio insolita. Tanti tavolini durante cui incontrarsi e discutere, 15 minuti apice verso qualunque convegno, poi suona un suoneria e si deve cambiare interlocutore. Maniera in un incontro di speed dating, eppure a causa di padrino e vendere calciatori.

Secondo questa singolarita c’era Transfer Room, un’app per cellulari e tablet ammutinamento ai responsabili di traffico delle squadre di colpo, in quanto sopra pochi anni si e conquistata un lista parecchio cospicuo nel istituzione del calcio mondiale, cavalcando alla ingente le debolezze emerse nel estensione di codesto dodici mesi di pandemia.

Perche cos’e Transfer Room

L’idea di Transfer Room e venuta in mente verso un immaturo industriale danese del settore informatico, Jonas Ankersen, nel 2016. Ingente interessato di colpo, Ankersen si periodo sagace di un grosso pensiero perche avevano i club e per cui nessuno aveva giammai pensato di afferrare una sistema: qualsivoglia classe vengono spesi miliardi nel calciomercato verso livello globale, bensi una ritaglio di questi soldi finisce nelle tasche di agenti perche fanno da intermediari tra i associazione. Seconda la FIFA, nel 2019 circa 500 milioni di sterline sono stati spesi per intermediari durante il calciomercato.

La sua visione era quella congetturare una qualita di social rete informatica in mettere mediante vicinanza aperto i circolo. Transfer Room e almeno cominciato per mezzo di un’impostazione che ha portato molti verso definirlo mezzo il “Tinder del calcio”, dacche la sua interfaccia e il conveniente andamento sono alquanto simili a quelli delle app d’incontri: il quadro di un club puo accedere e osservare, per ogni circolo, i giocatori sopra spaccio o cosicche sono con termine di accordo, e attraverso ognuno puo concludere se scartarlo, salvarne il bordo durante il avvenire ovverosia certificare il corretto profitto, comunicando cosi al ritrovo l’intenzione di cominciare una negoziato. Tutto presente avviene pacificamente da parte a parte un sciolto click.

Transfer Room ha incominciato a estendersi nei associazione scandinavi, precedentemente di traverso la facile colletta di un abbonamento periodico da porzione di singoli dirigenti (i costi vanno da 165 a 2.500 sterline, verso seconda del quota del ritrovo) e poi collegamento accordi specifici insieme le organizzazione. Nel 2017, infatti, l’azienda danese ha siglato importanti contratti mediante due circolo della Championship britannico, verso dimostrazione della cateratta accrescimento di serieta del intenzione.

Attraverso Ankersen, Transfer Room da l’occasione ai club “di rinvigorirsi il controllo del commercio dei trasferimenti”, e corrente detto ha prontamente conquistato molte carattere del umanita del football, modo Victor Orta e Monchi. Nel marzo 2018, e arrivato sulle pagine di Forbes, e pochi mesi appresso su quelle del New York Times. Sono ulteriormente stati organizzati incontri lato verso lineamenti, prima con Spagna, e dopo commento nel monarchia uniforme, giacche sono brandello integrante del lavoro di Transfer Room non solo verso superficie competente in quanto promozionale.

Una rivoluzione del calciomercato?

I dirigenti dei associazione sono sommariamente alquanto soddisfatti dell’app, ciononostante le loro parole sono di nuovo utili a riorganizzare la presunta rivoluzione di cui Ankersen e i media sono soliti urlare. Eliminare gli agenti dal colpo e una sfondo irraggiungibile, perche i giocatori avranno pur perennemente privazione di personaggio giacche li rappresenti. Transfer Room puo tuttavia appoggiare a accorciare la percorso fra i associazione, lasciando agli agenti semplice la eta di trattativa successiva.

Monchi era per Londra per l’evento #transferroom qualora ha parlato che relatore. Baldini per Londra ci vive diversi mesi l’anno. Nessun apice, ma avranno parlato di complesso scambio annoverato

Eppure di dato non sostituira interamente gli intermediari: l’app funziona da legame entro le dirigenze dei club, ma ci sono gente motivi durante cui puo accadere un spostamento. Ad esempio, un sportivo in quanto e interessato a partire la propria squadra, la che sennonche non intende metterlo formalmente per lista trasferimento a causa di non assistere abbassare il proprio coraggio. Con casi del modo, l’intermediario e adesso principale.

Per di piu, i responsabili traffico dei ritrovo di un qualche livello faticosamente non si conoscono con loro. Transfer Room puo in quell’istante capitare comodo specialmente durante comunita calcisticamente scarso rilevanti, che ad esempio i norvegesi del Lillestrom, il cui responsabile sostenitore Simon Mesfin ha mostrato ad As affinche l’app gli rende piuttosto accessibile avere luogo contattato da club statunitensi, interessati verso giovani europei verso calato costo, o attraverso esaminare il terreno con circolo di campionati minori, mezzo ad dimostrazione quello lettone, luogo trovare interessanti affari.

“Il capace beneficio – ha aforisma al Guardian Kristian Walter, capo pratico della Dynamo Dresda – e affinche simile alcune trattative procederanno oltre a velocemente. Non devi contattare tre, quattro ovverosia cinque agenti: vai chiaramente dal club”. Un prestigioso alterazione che non sostituisce eppure integra l’attuale istituzione del calciomercato, e cosicche puo divenire un’arma per ancora durante i piccoli associazione. Al circostanza, Transfer Room dichiara di vestire frammezzo a i propri iscritti i dirigenti principali di dall’altra parte 550 club nel puro, e punta ad accrescere ora i propri utenti.

Seguici sul nostro posto, resta aggiornato CLICCA ora e contattaci sui nostri social: Instagram, Facebook, Twitter e Flipboard!

siti-di-incontri-cinesi costi